Progetto sperimentale "Un viaggio di istruzione a Ravenna"

Progetto sperimentale dal titolo "Un viaggio di istruzione a Ravenna"

Durante quest’anno scolastico la classe 5^D della Scuola Primaria di Cadelbosco Sopra, con l’insegnante referente Lisa Tamburini, ha aderito al Progetto sperimentale “Imparare a migliorare”, proposto dalIa scuola capofila l’Istituto Comprensivo di Guastalla, sulla realizzazione di una Unità di apprendimento.

Obiettivo di questo progetto è promuovere una didattica orientata al conseguimento di competenze educative concrete, chiaramente osservabili e valutabili. Un’unità di apprendimento che persegue competenze è, per sua natura, interdisciplinare; è essenziale che siano gli alunni a compiere il lavoro, orientati e supportati dagli insegnanti e che ci sia un lavoro di gruppo, poiché la competenza è un costrutto sociale. Gli allievi sono impegnati ad organizzare e gestire situazioni significative connesse ad esperienze formative non strettamente curriculari; devono affrontare dei problemi, gestire situazioni contestualizzate e realizzare un prodotto finale.

La didattica delle competenze risulta essere fondamentale in chiave inclusiva, in quanto essa consente attraverso la cooperazione, il confronto, la contestualizzazione degli apprendimenti, a ciascun alunno di esprimere i propri punti di forza e le proprie possibilità, di sentirsi incluso in una comunità scolastica, dove importante non è solo apprendere ma soprattutto imparare ad essere e stare al mondo.

Gli alunni di classe quinta hanno pianificato la gita scolastica di fine anno a Ravenna, hanno compiuto ricerche e relazionato sulle opere d’arte e i monumenti visitati, inoltre hanno realizzato una brochure con il programma della visita.

 

Il materiale da loro raccolto e prodotto è stato documentato attraverso la creazione di una pagina web, che potete trovare linkando al seguente indirizzo:

https://sites.google.com/view/ravenna-in-gita/home?authuser=0

 

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.